• la segreta bellezza

Poliambulatorio Rivarossa Team | Alba | Via Ognissanti 30  | partita I.V.A. 02228170045

© 2017 by webtasting  

Quando i momenti di crisi si trasformano in opportunità.

Spesso ci chiedono perché abbiamo scelto quest'immagine  per rappresentarci. 

La risposta è che la perla nell'ostrica è metafora di come crediamo che la menopausa vada rappresentata e vissuta, ma anche metafora della donna stessa. 

L'ostrica ha come conchiglia un involucro protettivo, chiuso e piuttosto brutto all'esterno, ma se si va oltre l'aspetto esteriore e si prova ad aprire la conchiglia...si scopre un tesoro, una meravigliosa perla.

Ma sapete come si genera una perla?

La perla che si trova nell'ostrica è il risultato di un cambiamento avviato dell'arrivo di un elemento estraneo o indesiderabile, come un granello di sabbia, che ferisce l'ostrica introducendosi nella conchiglia. L’intrusione produce una forte reazione da parte dell’animale che, non riuscendo ad eliminare l’intruso, inizia ad isolarlo per renderlo inoffensivo. Questo spinge le cellule della Madreperla a lavorare e ricoprire il granello con strati e più strati, per proteggere il corpo apparentemente indifeso dell'Ostrica.

E così che, inaspettatamente, si forma una preziosa perla risultato di un'ostrica che è stata ferita da un granello di sabbia. 

 

Quale metafora più bella per rappresentare la donna in menopausa?

La menopausa, rappresenta un cambiamento e arriva come "il granello di sabbia" ovvero un fenomeno esterno che si vorrebbe eliminare, che spesso porta nuove ferite. Ma se invece di evitare, negare o rifiutare questo cambiamento si decide di affrontarlo con coraggio e,come l'ostrica, si riesce a generare nuovi strati  partendo da una ferita si genereranno risorse inaspettate producendo una meravigliosa perla! 

Il rischio della menopausa è isolarsi, chiudersi in sè stesse, non affrontare dubbi e paure lasciando il guscio chiuso, che ci fa vedere solo il brutto dell'esterno, senza riuscire a vedere l'immenso potenziale di questa fase della vita e risorse presenti in ogni donna perdendo l'opportunità di raccogliere la preziosa perla dall'inestimabile valore.

La segreta bellezza della menopausa è proprio questo, andare oltre all'apparenza e trovare il coraggio per trasformare la ferita del granello di sabbia in perla!

 

Il progetto "La Segreta Bellezza" nasce dall'intraprendenza di quattro donne che hanno deciso di creare qualcosa di speciale: un luogo fisico e virtuale in cui incontrarsi, imparare, condividere e ripensare la menopausa.

Unendo le loro forze hanno creato un team multidisciplinare che lavora per accogliere le richieste delle donne e ridare loro la consapevolezza di essere speciali.

Il nome "La Segreta Bellezza"deriva dal pensiero che in ogni donna si conservi sempre una bellezza primordiale, che a tratti può essere oscurata da difficoltà, pensieri negativi o esperienze faticose, ma può sempre essere riscoperta grazie ad una maggiore consapevolezza e attenzione verso il proprio corpo.

Come è emerso da numerose ricerche il fatto di mettere al centro la singolarità della persona, la sua unicità e i suoi vissuti specifici in un'ottica multidisciplinare è il modo migliore per sostenere le donne nel cambiamento.

A questo scopo nasce ad Alba il primo centro per le donne in menopausa, con servizi personalizzati e specifici.